Etna X Emergency

Osservatorio e monte Nero degli Zappini

Home
Info
L'escursione prevede una facile passeggiata lungo il sentiero di monte Nero degli Zappini e la visita all'Osservatorio astrofisico di serra la Nave. Il sentiero monte Nero degli Zappini è stato il primo sentiero natura realizzato in Sicilia (a metà del 1991) e ad oggi rimane uno dei sentieri più frequentati nel territorio del Parco dell'Etna, deve il suo nome al termine dialettale siciliano per indicare i pini. Il percorso, che non presenta particolari difficoltà, si snoda a partire dal pianoro ad ovest di Monte Vetore, a breve distanza dal Grande Albergo dell'Etna. Attraversa campi lavici antichi e recenti (1985 - 2001), grotte di scorrimento lavico, hornitos, pietre "cannone" (sarcofago di lava solidificata attorno ad un tronco d'albero), formazioni boschive, imponenti pini di eccezionale bellezza, raggiungendo il Giardino Botanico Nuova Gussonea. Il Giardino Botanico realizzato dall'Università di Catania e dalla Forestale regionale, rappresenta un importantissimo luogo di studio dove sono stati ricreati tutti i principali ambienti che caratterizzano il territorio etneo e dove è possibile osservare tutte le specie vegetali dell'Etna. Da qui, percorrendo un tratto di strada asfaltata, si raggiunge il punto di partenza, completando così il percorso ad anello. Il sentiero, che si sviluppa interamente all'interno del demanio forestale presenta al suo interno 11 punti di osservazione, ad ognuno dei quali corrispondono particolari peculiarità e riesce in pratica ad offrire al visitatore uno spaccato molto significativo dell'ambiente naturale dell'Etna.
Data
08-05-2016 10:30
Appuntamento
Ci ritroviamo domenica 8 Maggio a Nicolosi alle 10.30 ai Pini presso la pista di pattinaggio.
Costi
Offerta minima 5 euro.
Durata
Dalle 10:30 alle 16:00 comprensiva della visita all'Osservatorio
Trasporto
Mezzo proprio
Difficoltà
Facile
Equipaggiamento
Obbligatorio: Scarpe da tennis o scarponi. Acqua. Pranzo a sacco.
Consigliato: Felpa.
Adesioni e altre informazioni
Per maggiori informazioni e per prenotazioni scrivere a camillobella@gmail.com. Nella prenotazione specificare "Monte Nero degli Zappini e visita diurna dell'Osservatorio".Attenzione il numero dei partecipanti è limitato per problemi logistici legati alla visita all'Osservatorio.
Link
Per maggiori dettagli vedi su Etnanatura