Etna X Emergency

STUPIDORISIKO una geografia di guerra

Home
Info
STUPIDORISIKO

una geografia di guerra

di Patrizia Pasqui con Mario Spallino

Lo spettacolo teatrale Stupidorisiko contribuisce a informare e far riflettere sui temi della guerra e della povertà, ma anche sulla possibilità di intervenire per promuovere e affermare i diritti umani essenziali e i valori della solidarietà e della pace.

Può la geografia essere la causa di una guerra?
Ed è possibile raccontare una geografia di guerra?
Una geografia dove non sono importanti i confini, il fiume più lungo, la vetta più alta, ma ciò che conta può essere solo una linea: la “linea degli Ossari”, che ha attraversato l’Europa e lungo la quale milioni di persone hanno perso la vita a causa di una guerra.

Guernica è solo il titolo di un quadro?
Può una nazione civilizzata essere capace di un olocausto?
Può una guerra collegare Sud America, Africa e Sud Est Asiatico?
Cosa nascondeva il muro che ha diviso l’Europa per quarantacinque anni?
Può esistere un marine che parla toscano?

Il racconto teatrale parte dalla Prima Guerra Mondiale e arriva alle guerre dei giorni nostri, attraverso episodi - tutti storicamente documentati - emblematici della GUERRA.
Episodi che si susseguono in modo cronologico e sono intervallati dalla storia di un marine, che parla toscano e che rappresenta il soldato di oggi.

La narrazione si svolge con l’ausilio di una mappa geografica che propone al pubblico un mondo dove non esistono confini alle atrocità e agli interessi (tutt’altro che stupidi) dell’economia: parte integrante e scatenante del fenomeno guerra.
Data
03-05-2016 19:00
Appuntamento
Auditorium Palazzo Platamone
Costi
Offerta minima 10 euro. Per i giovani al di sotto dei 25 anni 7 euro.
Durata
Atto unico - 75 minuti
Adesioni e altre informazioni
Per prenotare scrivere a catania@volontari.emergency.it oppure su FB a Gruppo EmergencyCatania indicando Nome, Cognome, numero di telefono del Richiedente, numero partecipanti. Per eventuali altre Informazioni contattare Caterina Cannistrà 339 8642142