Flora
Crupina crupinastrum
Crupina crupinastrum
Crupina crupinastrum (Moris) Vis. Fl. Dalmat. 2: 42. (1847) Basionimo: Centaurea crupinastrum Moris - Fl. Sardoa 2: 443 (1843) Altri sinonimi: Crupina maculata Grande, Crupina morisii Boreau Asteraceae Crupina mediterranea, English: Southern Crupina Español: Escobas Français: Crupine de Moris Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie. Descrizione: Pianta erbacea annuale, alta 30-50 cm, con fusti eretti, ramoso-corimbosi in alto. Foglie basali obovato-spatolate, intere (8 x 20 mm), alla fioritura per lo più scomparse; le cauline sessili, pennatosette, a lamina completamente divisa in lacinie strette e lineari, ± lanose di sopra e con margini scabri, denticulato-spinulosi. Capolini disposti in pannocchia lassa, con 9-15 fiori porporini, tutti tubulosi, lunghi sino a 1,5 volte l'involucro, gli interni ermafroditi, gli esterni sterili, maggiori; tubo corollino munito di peli lisci; involucro cilindrico-campanulato di 1-2 cm, arrotondato alla base, con squame embriciate, disuguali, spesso arrossate, scariose al margine. Ricettacolo fornito di pagliette laciniate. Il frutto è una cipsela (achenio) bruno-scura, lunga 4-5 mm, compressa alla base, con pappo formato da una serie di peli esterni brevissimi, di setole interne allungate, rigide e bruno-nerastre, e di squame centrali triangolari di circa 1 mm; ilo sublaterale, lineare Tipo corologico: Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo). Antesi: aprile÷giugno Distribuzione in Italia: Presente in tutte le regioni centro-meridionali, nel nord solo in LIG Habitat: Garighe e pascoli aridi (silice), da 0 a 1400 m s.l.m. Etimologia: L'origine del nome del genere è ignoto, o forse deriva da un nome vernacolare fiammingo. L'epiteto specifico da 'Crupina' con suffisso '-aster, -astra, -astrum', simile a Crupina (vulgaris). Da http://www.actaplantarum.org/
Link percorso: Vena
Comune: Piedimonte Etneo - Località: Vena
Coordinate. Inizio percorso: 37°47'31,45''-15°08'17,34''- Fine percorso: 37°47'13,57''-15°07'56,76''
Quota. Inizio percorso: 731 m - Fine percorso: 824 m

Visualizza Vena in una mappa di dimensioni maggiori
I sapori di Sicilia Dipartimento botanica Cutgana Parco botanico del Chianti Fungaioli siciliani Masseria Fontanazza Fiori di sicilia Sebastiano D'Aquino
Copyright Camillo Bella per Etnanatura 2016