Flora
Origanum vulgare
Origanum vulgare
L'origanum vulgare (comunemente conosciuta come Origano) è un'erba appartenente al genere Origanum, nativa dell'Europa e delle regioni centrali e meridionali dell'Asia. È la specie che viene impiegata come aromatica in cucina. È un'erba perenne, legnosa alla base, con fusti eretti alti 25-90 cm. Le foglie sono opposte, picciolate, verdi sulle due facce, intere a margine dentato. I fiori sono porporini sessili, odorosi, ascellate da brattee violacee e portati in infiorescenze erette. La fioritura avviene in luglio-settembre. Questa spezia ha un potere antiossidante (ORAC) tra i più elevati in assoluto, un indice di valore 200129[1], circa 46 volte più potente di una mela, che notoriamente viene considerata un ottimo antiossidante. L'origano è un'importante pianta nella tradizione culinaria italiana (ad esempio, è usato sopra la pizza) e greca. La parte edule sono le foglie.
Link percorso: Portella Calanna
Comune: Zafferana Etnea - Località: Piano dell'acqua
Coordinate. Inizio percorso: 37°42'07''-15°05'42''- Fine percorso: 37°42'34''-15°04'47''
Quota. Inizio percorso: 740 m - Fine percorso: 1175 m
Visualizza Monte Calanna in una mappa di dimensioni maggiori
I sapori di Sicilia Dipartimento botanica Cutgana Parco botanico del Chianti Fungaioli siciliani Masseria Fontanazza Fiori di sicilia Sebastiano D'Aquino
Copyright Camillo Bella per Etnanatura 2016