Etnanatura
Avvertenze!
Tipologie luogo:
  • Immacolatelle
  • Grotte
  • San Gregorio
Comune: San Gregorio - Altre info
Località: Pomaro
Coordinate: 15°06'12'' - 37°33'13''
Quota: 258 m.s.m.
Sentiero associato: Grotta di Bella
Grotta_di_Bella
Grotta_di_Bella
Descrizione: La Grotta Di Bella è una cavità sotterranea naturale, presente nel territorio di San Gregorio di Catania e formatasi 4 mila anni fa. Trattasi di una grande galleria di scorrimento la cui peculiarità principale sono le notevoli dimensioni della sala principale di oltre 18 metri di larghezza e più di 8 metri d’altezza. Varcato l’ingresso, di modeste dimensioni, creatosi per un crollo nella parte più meridionale del condotto, si percorre in discesa un conoide di grossi blocchi sino a raggiungere, sette metri più in basso, il avimento della grotta. Il pavimento è di lava a superficie unita, quasi interamente ricoperto da fango. Il tratto terminale della cavita è caratterizzato da grossi crolli ed ha andamento in salita. Si ritiene che la Grotta Di Bella si è generata dallo svuotamento di un condotto di notevoli dimensioni di una eruzione vulcanica preistorica, probabilmente ascrivibile alle lave Celza (4 mila anni fa). Nel complesso si tratta di colate con struttura tipicamente pahoehoe; esiste una variabilità di tipi morfologici: ritroviamo le classiche pahoehoe piane o a corde e quelle a lastroni.
Informazioni tratte da "Grotte Vulcaniche Etnee, Nuove Segnalazioni" di Arturo Priolo, Blasco Scammacca, Giuseppe Priolo; edita sul "Bollettino dell’Accademia Gioenia di Scienze Naturali" (volume 29, numero 351, pagine 41-62; Catania 1996).
Informazioni del dottor Salvatore Costanzo, direttore della Riserva Naturale Integrale Complesso Immacolatelle e Micio Conti (Cutgana).
Per maggiori informazioni: grottadibella.it/