• Timparossa

    Timparossa

  • Monte Fior di Cosimo

    Monte Fior di Cosimo

  • Gole della Santissima

    Gole della Santissima

  • Monte Iudica

    Monte Iudica

  • Faggio di monte Pomiciaro

    Faggio di monte Pomiciaro

  • Vallone monte Zappinazzo

    Vallone monte Zappinazzo

  • Monte Conca

    Monte Conca

  • Ponte Serravalle

    Ponte Serravalle

  • Palazzo Ciampoli

    Palazzo Ciampoli

  • Castello Lauria

    Castello Lauria

  • Villa Pisani

    Villa Pisani

  • Sciammaro lupo

    Sciammaro lupo

  • Miniere san Carlo

    Miniere san Carlo

  • Cascate Ossena

    Cascate Ossena

  • Monte Ilice

    Monte Ilice

  • Leontinoi

    Leontinoi

  • Fortino Fleri

    Fortino Fleri

  • Grotta di Serracozzo

    Grotta di Serracozzo

  • Chiazzette

    Chiazzette

  • Mulini Biancavilla

    Mulini Biancavilla

  • Current
Etna - Giovedì 22-04-2021 18:37:32 - Il sole sorge alle 06:13 e tramonta alle 19:43
Le news di Etnanatura -- Monte Nero delle Concazze -- Timpa Leucatia -- Hanno visitato il sito: 18.447.861 utenti - Nel 2021: 722.565 - Nel mese di Aprile: 146.045 - Oggi: 6.283 - On line: 28

Foto - Alcantara mare
Per saperne di più: pagina Etnanatura--> Alcantara mare

Descrizione:
(da Wikipedia) Il fiume Fiumefreddo è un corso d'acqua della Sicilia che sorge alle pendici orientali dell'Etna e sfocia nel Mare Ionio. Il corso d'acqua, di appena 2.250 metri, sorge nella piccola pianura costiera, a est della cittadina di Fiumefreddo di Sicilia, in provincia di Catania. Il fiume è alimentato da due sorgenti: la principale è chiamata in lingua siciliana Quadara grande (ovvero grande pentola), ed è costituita da un insieme di piccole sorgenti che affiorano dal terreno intriso d'acqua del pantano; la seconda, Capo dell'acqua, che è la più lontana dal mare e di minore portata alimenta un ramo minore del fiume. L'origine delle acque sorgive è senz'altro dovuta all'affioramento delle acque della falda etnea. Nei tempi passati il sistema palustre sito sulla zona costiera orientale etnea, a ridosso del litorale tra Riposto e Fiumefreddo era molto più esteso. Le bonifiche, dal XIX secolo agli cinquanta, e il prelievo d'acqua a scopo irriguo hanno prodotto la riduzione dell'area umida
Avvertenze - Chi siamo - Mappa del sito - Siti amici - Sitografia Etna - Scrivici

© 2021 Etnanatura.it - Camillo Bella - Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non commerciale 3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)