• San Marziano

    San Marziano

  • Immacolatelle Micio Conti

    Immacolatelle Micio Conti

  • Monte Gancio

    Monte Gancio

  • Bricinna

    Bricinna

  • Sant Agata al Carcere

    Sant Agata al Carcere

  • Monti Sartorius Piano Provenzana

    Monti Sartorius Piano Provenzana

  • Grotte di Caratabia

    Grotte di Caratabia

  • Parco archeologico Naxos

    Parco archeologico Naxos

  • Casa Cuseni

    Casa Cuseni

  • Monte Gemmellaro

    Monte Gemmellaro

  • Pozzo Catalmo

    Pozzo Catalmo

  • Pantano Lentini

    Pantano Lentini

  • Grotte del Ginnasio

    Grotte del Ginnasio

  • Grotta Cantarella

    Grotta Cantarella

  • Terme Santa Venera

    Terme Santa Venera

  • San Giovanni

    San Giovanni

  • Scifi San Michele

    Scifi San Michele

  • Villaggio Bardara

    Villaggio Bardara

  • San Nicola Taormina

    San Nicola Taormina

  • Grotta monte Stornello

    Grotta monte Stornello

  • Current
Etna - Venerdì 23-04-2021 10:21:23 - Il sole sorge alle 06:11 e tramonta alle 19:44
Le news di Etnanatura -- Monte Nero delle Concazze -- Timpa Leucatia -- Hanno visitato il sito: 18.452.612 utenti - Nel 2021: 727.316 - Nel mese di Aprile: 150.796 - Oggi: 2.870 - On line: 19

Foto - Castello Colonna
Per saperne di più: pagina Etnanatura--> Castello Colonna

Foto di: Salvo Nicotra

Descrizione:
Il Castello Colonna è un maniero edificato sulla Rocca Giannina, in un luogo elevato, in una posizione strategica passando fra bassi edifici e i tipici "baddaturi". Tra questi, a sinistra, si stacca una breve scalinata scavata nella roccia, che giunge sulla sommità del rilievo, in una suggestiva e romantica cornice di rovine antiche. Il portone ad arco che fa da ingresso è formato da blocchi di pietra sovrapposti, ai cui lati emergono due colonne che terminano in due cariatidi, in stile barocco raffiguranti un uomo e una donna. Fu costruito agli inizi del x secolo e venne ricostruito alla fine del 1500 e inizi del 1600. Del castello medioevale, oggetto di profonde trasformazioni da parte dei Colonna Romano nel XVI- XVII secolo, rimangono poche tracce. Si raggiunge l'area del castello percorrendo, nel fitto tessuto medioevale del paese, un vicolo che si conclude in una scalinata.Quest'ultima conduce al portale manieristico in arenaria costituito da un plastico bugnato a cuscino sormontato da un arco a tutto sesto definito ai lati da due figure antropomorfe. Il portale è l'unico elemento architettonico che riconduce alla trasformazione tardo cinquecentesca. Delle tre ali edilizie ipotizzate, sussiste solo quella di sud-est: i ruderi esistenti giustificano però la ricostruzione presentata.
Da http://www.ricordidisanteodoro.it/
Foto di Salvo Nicotra
Avvertenze - Chi siamo - Mappa del sito - Siti amici - Sitografia Etna - Scrivici

© 2021 Etnanatura.it - Camillo Bella - Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non commerciale 3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)