• Serra Buffa

    Serra Buffa

  • Tindari

    Tindari

  • Alcantara da Mojo

    Alcantara da Mojo

  • Feudo san Leonardo

    Feudo san Leonardo

  • Teatro Romano Catania

    Teatro Romano Catania

  • Torrente Nicoletta

    Torrente Nicoletta

  • Grotta delle Trabacche

    Grotta delle Trabacche

  • Grottitte di Mojo

    Grottitte di Mojo

  • Monastero Benedettini

    Monastero Benedettini

  • Sciara del Follone

    Sciara del Follone

  • Castello di Mola

    Castello di Mola

  • Nuova Gussonea

    Nuova Gussonea

  • Val Calanna

    Val Calanna

  • Castello della Solicchiata

    Castello della Solicchiata

  • Santa Caterina Alessandrina

    Santa Caterina Alessandrina

  • Bosco Santa Maria la Stella

    Bosco Santa Maria la Stella

  • Catacombe cava Palombieri

    Catacombe cava Palombieri

  • Akrai

    Akrai

  • Monte Scuderi

    Monte Scuderi

  • Monte Nero degli Zappini

    Monte Nero degli Zappini

  • Current
Etna - Martedì 20-04-2021 03:13:29 - Il sole sorge alle 06:15 e tramonta alle 19:41
Le news di Etnanatura -- Timpa Leucatia -- Metapiccola -- Hanno visitato il sito: 18.429.874 utenti - Nel 2021: 704.578 - Nel mese di Aprile: 128.058 - Oggi: 758 - On line: 17

Foto - Grotta del Coniglio
Per saperne di più: pagina Etnanatura--> Grotta del Coniglio

Descrizione:
(da Gruppo Grotte Catania). Trattasi di una galleria di scorrimento. Si scende nella grotta attraverso una spaccatura nella volta, ed è utile in questo punto una scaletta di 5 m che si può comodamente fissare ad uno spuntone di roccia. Si atterra su un cumulo di materiale di crollo, detriti vegetali e spazzatura che occupa un tratto di galleria largo diversi metri, di facile percorso. Il pavimento è costituito da terra accumulata dalle acque piovane, con una superficie pianeggiante e compatta, forata in più punti dallo stillicidio. Nei pressi dell'entrata è osservabile una galleria laterale ingombra per lo spessore di quasi un metro da scorie laviche dispose in guisa di colata che si affaccia sulla galleria principale. Risalendo queste scorie si perviene ad una strettoia che dà accesso ad una piccola sala. Un'altra strettoia, seguita da un ambiente largo e basso si trova all'estremità sud della grotta. Lamine di lava si osservano in tutta la cavità; nel tratto terminale nord si trova un caratteristico rotolo, non molto lungo ma regolare e ben conservato.
Avvertenze - Chi siamo - Mappa del sito - Siti amici - Sitografia Etna - Scrivici

© 2021 Etnanatura.it - Camillo Bella - Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non commerciale 3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)