• Letojanni

    Letojanni

  • Montalbano Elicona

    Montalbano Elicona

  • Ragusa

    Ragusa

  • San Fratello

    San Fratello

  • Randazzo

    Randazzo

  • Paterno

    Paterno

  • Rometta

    Rometta

  • Catenanuova

    Catenanuova

  • Tusa

    Tusa

  • Torrenova

    Torrenova

  • San Gregorio

    San Gregorio

  • Linguaglossa

    Linguaglossa

  • Calatabiano

    Calatabiano

  • Pietraperzia

    Pietraperzia

  • Casalvecchio

    Casalvecchio

  • Agira

    Agira

  • Montagnareale

    Montagnareale

  • Fiumefreddo di Sicilia

    Fiumefreddo di Sicilia

  • Milo

    Milo

  • Castel di Iudica

    Castel di Iudica

Etna - Martedì 20-04-2021 03:49:50 - Il sole sorge alle 06:15 e tramonta alle 19:41
Le news di Etnanatura -- Timpa Leucatia -- Metapiccola -- Hanno visitato il sito: 18.430.140 utenti - Nel 2021: 704.844 - Nel mese di Aprile: 128.324 - Oggi: 1.024 - On line: 17

Foto - Grotta del porcospino
Per saperne di più: pagina Etnanatura--> Grotta del porcospino

Descrizione:
(Da Mungibeddu.it). La grotta si articola in diversi ambienti situati sullo stesso piano. Si entra strisciando per circa 10 m in un cunicolo di sezione semicircolare con il pavimento costituito da terra con qualche pietra. Il cunicolo sfocia in una saletta alta 1.70 m; anche qui il pavimento è costituito da terra battuta e qualche blocco di pietra isolato. Al centro si osserva una buca rettangolare profonda 0.5 m. Da alcune fratture della volta pendono lunghe radici imperlate da gocce di condensa che creano un curioso effetto di cortine. Dal lato destro della saletta si accede ad un angusto cunicolo in discesa che si estende per circa 30 m. La sua sezione è circolare, il pavimento e le pareti sono di lava irta di piccole punte acuminate, la volta presenta numerose stalattiti da rifusione allineate in file parallele. Dalla saletta si prosegue in una successione di brevi tratti di galleria alternati a piccole sale. Più avanti la cavità presenta una serie di ramificazioni ed ambienti di crollo. Il pavimento è costituito da fango con qualche tratto a superficie unita. Dal lato sudovest si osservano lamine accartocciate a forma di rotolo ai piedi della parete. In tutta la grotta è presente un discreto stillicidio che dà luogo a qualche pozzanghera. La cavità è frequentata da istrici di cui si trovano aculei ed altre tracce; è stata inoltre notata la presenza di pipistrelli isolati ed accumulo di guano nella parte terminale.
Avvertenze - Chi siamo - Mappa del sito - Siti amici - Sitografia Etna - Scrivici

© 2021 Etnanatura.it - Camillo Bella - Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non commerciale 3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)