• Parchi urbani

    Parchi urbani

  • Cave e opere sottoterra

    Cave e opere sottoterra

  • Archeologia industriale

    Archeologia industriale

  • Nebrodi

    Nebrodi

  • Fiumi e laghi

    Fiumi e laghi

  • Rifugi

    Rifugi

  • Simeto

    Simeto

  • Valle san Giacomo

    Valle san Giacomo

  • Castelli e ruderi

    Castelli e ruderi

  • Preistoria

    Preistoria

  • Pianobello

    Pianobello

  • Immacolatelle

    Immacolatelle

  • Alberi secolari

    Alberi secolari

  • Iblei

    Iblei

  • Medioevo e Rinascimento

    Medioevo e Rinascimento

  • Speciali

    Speciali

  • Peloritani

    Peloritani

  • Arabi e Normanni

    Arabi e Normanni

  • Ciclabili

    Ciclabili

  • Musei

    Musei

Etna - Giovedì 23-09-2021 19:07:33 - Il sole sorge alle 06:47 e tramonta alle 18:56 - Luna gibbosa calante luna
Le news di Etnanatura -- Minicucco di Fornazzo -- Ilice du Saucu -- Grotta Cantarella -- Hanno visitato il sito: 20.348.323 utenti - Nel 2021: 2.623.027 - Nel mese di Settembre: 263.255 - Oggi: 7.291 - On line: 44

Foto - Monte Egitto
Per saperne di più: pagina Etnanatura--> Monte Egitto

Foto di: Getano Fichera e Mimmo Guzzetta (Nonna Syria)

Descrizione:
Il primo monte che si incontra è monte Ruvolo, chiamato così per l'enorme roverella (Cerza o Rruvulu in siciliano) che vegetava dentro il cono. Si attraversa la colata lavica del 1763. Il montarozzo successivo è Monte Arso. Infine Monte Lepre. Il percorso finisce dove c'è la roverella più grande e maestosa dell'Etna. A monte Egitto ci sono altre roverelle ma stanno morendo a causa dei pini che le soffocano.
Foto e info di Gaetano Fichera.
Avvertenze - Chi siamo - Mappa del sito - Siti amici - Sitografia Etna - Scrivici

© 2021 Etnanatura.it - Camillo Bella - Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non commerciale 3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)