Foto - Museo archeologico Ramacca
Per saperne di più: pagina Etnanatura--> Museo archeologico Ramacca

Descrizione:
Il Museo civico archeologico di Ramacca, istituito nel 1979 e inaugurato nel 1982, è uno dei musei più attivi della Provincia di Catania. Nonostante si avvalga solo delle attività di volontariato per la parte scientifica e didattica, riesce a dare un contributo notevole alla ricerca archeologica e allo studio del popolamento umano nel calatino, sia in ambito nazionale che internazionale. Nel 2013 è stata inaugurata una esposizione elegante, moderna e ricca di ausili didattici e di informazioni per i visitatori. La raccolta archeologica è stata esposta nella sala principale e nel corridoio in cinque vetrine, organizzate secondo un ordine crono-tipologico dal Mesolitico fino ad età moderna. Il Museo svolge un'intensa attività scientifica e didattica grazie soprattutto ad un’equipe di studiosi e studenti che prestano la loro opera volontariamente. La prima si svolge soprattutto nel campo della preistoria, protostoria, nello studio delle comunità indigene e nell’indagine topografica del calatino. I risultati scientifici sono stati presentati in convegni in Italia e all’estero. Vengono anche ospitati studenti italiani e stranieri che compiono una parte del loro addestramento sui materiali finalizzato alla preparazione delle tesi di laurea. L’associazione Archeorama cura attività e progetti didattici rivolte agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado. Di recente il museo si è dotato di un sito web.
Laura Sapuppo e Gisella Verde
© 2018 Etnanatura.it - Camillo Bella
Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non commerciale 3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)