• Nicosia

    Nicosia

  • Calatabiano

    Calatabiano

  • Castelmola

    Castelmola

  • Siracusa

    Siracusa

  • Santa Venerina

    Santa Venerina

  • Forza Agro

    Forza Agro

  • Bronte

    Bronte

  • Catania

    Catania

  • Zafferana Etnea

    Zafferana Etnea

  • Galati Mamertino

    Galati Mamertino

  • Caronia

    Caronia

  • Gallodoro

    Gallodoro

  • Valverde

    Valverde

  • Alcara Li Fusi

    Alcara Li Fusi

  • Santa Teresa Riva

    Santa Teresa Riva

  • Letojanni

    Letojanni

  • Paterno

    Paterno

  • Mistretta

    Mistretta

  • Leonforte

    Leonforte

  • San Michele di Ganzaria

    San Michele di Ganzaria

Etna - Giovedì 22-04-2021 18:15:50 - Il sole sorge alle 06:13 e tramonta alle 19:43
Le news di Etnanatura -- Monte Nero delle Concazze -- Timpa Leucatia -- Hanno visitato il sito: 18.447.741 utenti - Nel 2021: 722.445 - Nel mese di Aprile: 145.925 - Oggi: 6.163 - On line: 22

Foto - Porta Garibaldi
Per saperne di più: pagina Etnanatura--> Porta Garibaldi

Descrizione:
La porta Giuseppe Garibaldi (inizialmente chiamata porta Ferdinandea) è un arco trionfale costruito nel 1768, su progetto di Stefano Ittar e Francesco Battaglia, per commemorare le nozze di Ferdinando I delle Due Sicilie e Maria Carolina d'Asburgo-Lorena. Si trova tra piazza Palestro e piazza Crocifisso, alla fine di via Giuseppe Garibaldi, nel quartiere Fortino, in dialetto catanese Futtinu. La zona è chiamata 'u Futtinu in ricordo di un fortino costruito dal viceré Claudio Lamoraldo principe di Ligne, dopo l'eruzione lavica del 1669 che colpì la città su tutto il lato occidentale annullandone le difese medievali. Dell'opera di fortificazione avanzata che sorgeva a sud di piazza Palestro, ormai scomparsa, rimane solo una porta in via Sacchero (vedi). Di tutto ciò oggi rimane ben poco. Alcuni palazzi collegati alla porta furono demoliti negli anni trenta, altri oggi sono abbastanza poveri e tutt'altro che simmetrici. La riqualificazione della piazza ha dato sicuramente un altro aspetto alla porta, ma è comunque tutt'altro rispetto ai progetti originari. Da Wikipedia
Avvertenze - Chi siamo - Mappa del sito - Siti amici - Sitografia Etna - Scrivici

© 2021 Etnanatura.it - Camillo Bella - Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non commerciale 3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)