• Grotta del Turco

    Grotta del Turco

  • Castello Adrano

    Castello Adrano

  • San Filippo

    San Filippo

  • Metapiccola

    Metapiccola

  • San Michele Forza Agro

    San Michele Forza Agro

  • Grotta del labirinto

    Grotta del labirinto

  • Rocca san Marco

    Rocca san Marco

  • Grotta Marsal

    Grotta Marsal

  • Rifugio Margio Salice

    Rifugio Margio Salice

  • Grotta Sieli

    Grotta Sieli

  • Madonna dell Adonai

    Madonna dell Adonai

  • Grotta dell Eremita

    Grotta dell Eremita

  • Contrada Ilice

    Contrada Ilice

  • Collina san Liu

    Collina san Liu

  • Grotta Nicodemo

    Grotta Nicodemo

  • Grotte di Caratabia

    Grotte di Caratabia

  • Palazzo Branciforti

    Palazzo Branciforti

  • Grotta santa Maria della neve

    Grotta santa Maria della neve

  • Santa Maria Randazzo

    Santa Maria Randazzo

  • Santa Caterina Alessandrina

    Santa Caterina Alessandrina

  • Current
Etna - Venerdì 23-04-2021 10:24:34 - Il sole sorge alle 06:11 e tramonta alle 19:44
Le news di Etnanatura -- Monte Nero delle Concazze -- Timpa Leucatia -- Hanno visitato il sito: 18.452.632 utenti - Nel 2021: 727.336 - Nel mese di Aprile: 150.816 - Oggi: 2.890 - On line: 25

Foto - Serra la Nave
Per saperne di più: pagina Etnanatura--> Serra la Nave

Descrizione:
Vi proponiamo una facile escursione che presenta alcuni aspetti sicuramente interessanti. Il percorso inizia in località Serra la Nave da dove imboccherete il sentiero per il rifugio Galvarina che però abbandonerete quasi subito svoltando a destra dopo il rifugio Milia. Sulla sinistra incontrerete delle cave che nel 1983 furono utilizzate per l'estrazione di materiale per la costruzione degli sbarramenti, per tentare di arginare il corso di una colata lavica. Sulla sinistra lascerete il sentiero per Monte Nero degli Zappini, arrivando nel Pianoro di monte Vetore. Quindi potete intraprendere una dolce scalata per monte Vetore uno dei tanti coni avventizi dell'Etna, detto "monogenetico", ovvero che ha dato vita ad una sola eruzione per poi spegnersi del tutto. Ridiscendendo dal monte, se si è avuto l'accortezza di prenotare, si può visitare la sede stellare dell'Osservatorio Astrofisico di Catania dove, sotto la competente guida di astronomi dell'OAC, sarà possibile ammirare la volta celeste.
Ps. La prenotazione delle visite all'Osservatorio Astrofisico può essere fatta con la seguente email: divulgazione@oact.inaf.it.
Avvertenze - Chi siamo - Mappa del sito - Siti amici - Sitografia Etna - Scrivici

© 2021 Etnanatura.it - Camillo Bella - Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non commerciale 3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)