• Plemmirio

    Plemmirio

  • Grotta monte Nunziata

    Grotta monte Nunziata

  • Fiumefreddo

    Fiumefreddo

  • Monastero Benedettini

    Monastero Benedettini

  • Salinelle dei Cappuccini

    Salinelle dei Cappuccini

  • Grotta Vadalato

    Grotta Vadalato

  • Monti Rossi Nicolosi

    Monti Rossi Nicolosi

  • Pozzo Gammazita

    Pozzo Gammazita

  • Alcantara Calatabiano

    Alcantara Calatabiano

  • Terme romane Misterbianco

    Terme romane Misterbianco

  • Grotte Scorciavacca

    Grotte Scorciavacca

  • SS Salvatore Agira

    SS Salvatore Agira

  • Alcantara gurne area archeologica

    Alcantara gurne area archeologica

  • Grotta dei Ragazzi

    Grotta dei Ragazzi

  • Valle del Simeto

    Valle del Simeto

  • Monastero sant Antonio

    Monastero sant Antonio

  • Casa Bada

    Casa Bada

  • Rifugio Carpinteri

    Rifugio Carpinteri

  • Via degli Archi

    Via degli Archi

  • Santa Maria della Scala

    Santa Maria della Scala

  • Current
Etna - Sabato 17-04-2021 10:30:13 - Il sole sorge alle 06:19 e tramonta alle 19:39
Le news di Etnanatura -- Metapiccola -- Hanno visitato il sito: 18.412.175 utenti - Nel 2021: 686.879 - Nel mese di Aprile: 110.359 - Oggi: 3.053 - On line: 20

Foto - Torre di Casalotto
Per saperne di più: pagina Etnanatura--> Torre di Casalotto

Foto di: Etnanatura, Michele Torrisi

Descrizione:
L'intero complesso sorge sulla sommità di un poggio, in posizione prominente rispetto alla campagna circostante. Si tratta di un tipo di masseria fortificata, meglio conosciuta con il nome di "baglio". Possiede una cinta muraria dalla pianta irregolare, inframmezzata di tanto in tanto da alcune garitte leggermente aggettanti. All'interno del circuito murario si distinguono due corpi di fabbrica: il primo, orientato est/ovest, rappresentava probabilmente la zona residenziale; il secondo, orientato nord/sud, ospitava probabilmente tutte le attività legate alla coltivazione del vasto territorio sottomesso al controllo della grande masseria. Non è da escludere che la parte settentrionale di quest'ultimo corpo di fabbrica un tempo fosse l'abitazione del custode del "baglio" (meglio conosciuto con il nome di "massaro"). Infine alla confluenza delle due strutture si erge, imponente, una torre dalla pianta poligonale irregolare. Quest'ultima struttura parrebbe presentare una stratificazione edilizia risalente ad epoca più antica, possibilmente medievale. Da http://www.mondimedievali.net.
Avvertenze - Chi siamo - Mappa del sito - Siti amici - Sitografia Etna - Scrivici

© 2021 Etnanatura.it - Camillo Bella - Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non commerciale 3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)