Warning: include(../aggiornavisitatori.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.etnanatura.it/home/flora/dettaglio.php on line 101

Warning: include(../aggiornavisitatori.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.etnanatura.it/home/flora/dettaglio.php on line 101

Warning: include(): Failed opening '../aggiornavisitatori.php' for inclusion (include_path='.:/php7.0/lib/php/') in /web/htdocs/www.etnanatura.it/home/flora/dettaglio.php on line 101
Bidens bipinnata
Bidens bipinnata
Nome:
Bidens bipinnata
Descrizione:
Bidens bipinnatus L. Sp. Pl. 2: 832. (1753) Asteraceae Forbicina bipennata, Forbicina bipinnata Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie. Descrizione: Pianta erbacea annua con fusto eretto e striato, quadrangolare, glabro. Foglie opposte, raramente alterne verso la parte superiore della pianta, hanno la lamina a contorno ovato, bipennatosette, con i segmenti di secondo ordine profondamente lobati mentre la componente terminale è lesiniformeovate nel contorno. Infiorescenze in capolini del diametro di 1 cm, cilindrici, disposti in cime lasse con 7-11 brattee involucrali esterne più corte di quelle interne. Fiori periferici in numero di 3-5 ridotti a ligule sterili di colore giallastro, fiori del disco tutti tubulosi, ermafroditi, gialli. Achenio senza setole laterali con l'apice dalla caratteristica forma biforcuta. A maturità forma caratteristici agglomerati cespugliosi di color marrone scuro, assai intricati e densi, spesso alti oltre un metro. Tipo corologico: N-Americ. - America del Nord. Antesi: luglio-settembre Distribuzione in Italia: Specie esotica naturalizzata, presente ormai in quasi tutte le regioni, ad esclusione di MAR, BAS e SAR. Habitat: incolti, orti, bordi stradali, sino a 500 m s.l.m. Etimologia: Il nome del genere dal latino "bis"= "2 volte" e "dens" = "dente", con riferimento ai frutti provvisti di 2 appendici seghettate, con cui si attaccano agli animali e ai vestiti. Quello della specie allude alla divisione delle sue foglie. Da http://www.actaplantarum.org
Link percorso:
Comune:
Acireale
Località:
Santa Maria la Scala
Coordinate inizio percorso:
37°36'44''-15°10'15''
Coordinate fine percorso:
37°37'00''-15°10'20''
Quota inizio percorso:
126 m
Quota fine percorso:
20 m
Mappa percorso:
I sapori di Sicilia Dipartimento botanica Cutgana Parco botanico del Chianti Fungaioli siciliani Masseria Fontanazza Fiori di sicilia Sebastiano D'Aquino
La catalogazione dei fiori e della flora di questa pagina è stata possibile grazie alla competenza ed alla squisita cortesia del prof. Alfonso La Rosa, responsabile del gruppo facebook Flora spontanea siciliana, e di tutti gli iscritti al gruppo. A tutti un caloroso ringraziamento!
Camillo Bella
Copyright Camillo Bella 2009