Echium italicum
Echium italicum
Nome:
Echium italicum
Descrizione:
Ô una pianta erbacea biennale, con fusto eretto, provvisto di setole spinulose, alta da 30 a 150 cm. Le foglie basali sono disposte a rosetta e sono di forma lanceolata, lunghe 20-35 cm. Le foglie cauline sono strette ed ellittiche, e sono densamente ricoperte da una peluria setolosa pungente. Forma infiorescenze piramidali con fiori addensati lateralmente al fusto, dalla corolla imbutiforme di colore dal bianco al celeste o rosa, con 4 o 5 stami filamentosi che sporgono dalla corolla. Fioritura: aprile-giugno, I frutti sono mericarpi di colore grigiastro, a contorno triangolare, ricoperti da setole. Cresce in terreni incolti, pascoli aridi e soleggiati, da 0 a 1300 m di altitudine.
Comune:
Castiglione di Sicilia
Località:
Ponte San Nicola
Coordinate inizio percorso:
37°53'18''-15°07'02''
Coordinate fine percorso:
37°53'27''-15°06'8,''
Quota inizio percorso:
401 m
Quota fine percorso:
430 m
Mappa percorso:
I sapori di Sicilia Dipartimento botanica Cutgana Parco botanico del Chianti Fungaioli siciliani Masseria Fontanazza Fiori di sicilia Sebastiano D'Aquino
La catalogazione dei fiori e della flora di questa pagina è stata possibile grazie alla competenza ed alla squisita cortesia del prof. Alfonso La Rosa, responsabile del gruppo facebook Flora spontanea siciliana, e di tutti gli iscritti al gruppo. A tutti un caloroso ringraziamento!
Camillo Bella
Copyright Camillo Bella 2009