Warning: include(../aggiornavisitatori.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.etnanatura.it/home/flora/dettaglio.php on line 101

Warning: include(../aggiornavisitatori.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.etnanatura.it/home/flora/dettaglio.php on line 101

Warning: include(): Failed opening '../aggiornavisitatori.php' for inclusion (include_path='.:/php7.0/lib/php/') in /web/htdocs/www.etnanatura.it/home/flora/dettaglio.php on line 101
Lagurus ovatus
Lagurus ovatus
Nome:
Lagurus ovatus
Descrizione:
Poaceae. Piumino, Coda di lepre, Harestail Grass, Queue de lièvre des sables Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie. Descrizione: Pianta annua, erbacea con culmi eretti fascicolati, lisci, glabri, avvolti da guaine villose solo nella metà inferiore. Altezza 10-50 cm. Foglie piane, pubescenti, lanceolate, le superiori con guaina leggermente rigonfia. Le infiorescenze a pannocchia di forma ovata di colore biancastro, sono costituite da spighette fiorali subsessili, strettamente riunite con reste sericee e sporgenti, glume subeguali villose, lemma glabro, raramente peloso con resta dorsale di 2 mm ca. I frutti sono cariossidi oblunghe e glabre. Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite). Antesi: marzo-giugno Distribuzione in Italia: Presente in VEN, FVG, LIG, EMR, TOS, MAR, UMB, LAZ, ABR, MOL, CAM, PUG, BAS, CAL, SIC, SAR. Habitat: Suoli sabbiosi, aridi, dune marittime, prevalentemente nelle zone costiere, ma talvolta anche nell'entroterra. raramente si comporta da pianta infestante. 0-1.000 m. Note di Sistematica: Nel nostro territorio oltre alla subsp. nominale sopra descritta sono presenti: Lagurus ovatus L. subsp. nanus (Guss.) Messeri, che si distingue per culmi < 2-8 cm e lemma sempre peloso. presente in Sicilia. Lagurus ovatus L. subsp. vestitus (Messeri) H. Scholz, presente in Sicilia e Sardegna. Etimologia: Il nome del genere in greco significa "coda di lepre" e indica la particolare forma dell'infiorescenza, anche il nome specifico si tiferisce alla forma della spiga fiorale. Curiosità: Le pannocchie opportunamente colorate sono sfruttate dall'industria dei "fiori secchi". Da http://www.actaplantarum.org
Link percorso:
Comune:
Aci Castello
Località:
Centro
Coordinate inizio percorso:
37°33'40''-15°08'58''
Coordinate fine percorso:
37°33'15''-15°08'58''
Quota inizio percorso:
0 m
Quota fine percorso:
0 m
Mappa percorso:
I sapori di Sicilia Dipartimento botanica Cutgana Parco botanico del Chianti Fungaioli siciliani Masseria Fontanazza Fiori di sicilia Sebastiano D'Aquino
La catalogazione dei fiori e della flora di questa pagina è stata possibile grazie alla competenza ed alla squisita cortesia del prof. Alfonso La Rosa, responsabile del gruppo facebook Flora spontanea siciliana, e di tutti gli iscritti al gruppo. A tutti un caloroso ringraziamento!
Camillo Bella
Copyright Camillo Bella 2009