Warning: include(../aggiornavisitatori.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.etnanatura.it/home/flora/dettaglio.php on line 101

Warning: include(../aggiornavisitatori.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.etnanatura.it/home/flora/dettaglio.php on line 101

Warning: include(): Failed opening '../aggiornavisitatori.php' for inclusion (include_path='.:/php7.0/lib/php/') in /web/htdocs/www.etnanatura.it/home/flora/dettaglio.php on line 101
Solanum villosum
Solanum villosum
Nome:
Solanum villosum
Descrizione:
Solanaceae. Pomodorino selvatico giallo, Morella rossa. Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie. Descrizione: Pianta annua, erbacea, da sub-glabra a pubescente, fusti molto ramificati, eretti, angolosi, o con angoli smussati pubescenti; altezza 20-60 cm, emana un forte odore di muschio. Foglie alterne, picciolate, oblungo-lanceolate, più o meno sinuato-dentate, con evidenti nervature. Fiori ermafroditi, piccoli e peduncolati, raccolti in cime povere, ad ombrella; calice infero, gamosepalo,vellutato, tubo pubescente, con 5 lobi ovali-sub-ottusi, che non si allargano dopo la fioritura; corolla larga 8-16 mm e lunga fino a 12 , misura 3-5 volte il calice, ha 5 lobi triangolari, spesso stretti e riflessi, 5 stami inseriti nel tubo della corolla, con antere gialle lunghe 1,5 -2,5 mm, stilo 1. I frutti sono bacche sub-globose o leggermente ovoidali a 2 logge, a maturità d di colore rosso-arancio o giallastre, mai nere, contenenti molti semi. Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite). Antesi: marzo-dicembre Distribuzione in Italia: Comune in tutto il territorio. Habitat: Nei campi, nelle colture sarchiate, negli incolti, nei macereti, al margine dei fiumi e delle strade, da 0-1.000 m s.l.m. Etimologia: Il nome generico deriva dal latino "solor" = io consolo, in relazione alle proprietà narcotiche e sedative delle piante appartenenti questo genere; l'epiteto specifico indica la pelosità della pianta. Proprietà ed utilizzi: Specie tossica Pianta velenosa per il contenuto di solanina un alcaloide tossico. Da http://www.actaplantarum.org
Link percorso:
Comune:
Catania
Località:
Parco Gioeni
Coordinate inizio percorso:
37°31'48''-15°04'49''
Coordinate fine percorso:
37°31'48''-15°04'49''
Quota inizio percorso:
126 m
Quota fine percorso:
126 m
Mappa percorso:
I sapori di Sicilia Dipartimento botanica Cutgana Parco botanico del Chianti Fungaioli siciliani Masseria Fontanazza Fiori di sicilia Sebastiano D'Aquino
La catalogazione dei fiori e della flora di questa pagina è stata possibile grazie alla competenza ed alla squisita cortesia del prof. Alfonso La Rosa, responsabile del gruppo facebook Flora spontanea siciliana, e di tutti gli iscritti al gruppo. A tutti un caloroso ringraziamento!
Camillo Bella
Copyright Camillo Bella 2009