Le news di Etnanatura -- Santuario Dinnammare -- Sentiero ZiriĆ² -- Puntale Ferraro -- Hanno visitato il sito: 17.171.029 utenti - Nel 2020: 2.572.074 - Nel mese di Settembre: 167.201 - Oggi: 7.391 - On line: 21
Grotta san Nicola
Attenzione! L'ingresso nelle grotte o nelle cave comporta sempre elevati livelli di pericolo e deve essere fatto solo con attrezzature adeguate e in presenza di personale qualificato.
Nome:
Grotta san Nicola
Comune:
Località:
Aspicuddu
Coordinate inizio:
14°52'32,70'' - 37°42'15,14''
Coordinate fine:
14°52'33,20'' - 37°42'33,71''
Quota inizio:
1000 m.s.m.
Quota fine:
1041 m.s.m.
Tempo percorso:
38' - Andata e ritorno.
Distanza:
1.8 km - Andata e ritorno.

Grado difficoltà: 2/10
Attenzione, il grado di difficoltà è riferito solo alla lunghezza del percorso e non all'eventuale pericolosità del sito!

Descrizione:
(Da mungibeddu.it). Trattasi di una grotta di scorrimento dalla forma particolarmente complessa; essa si articola in diverse gallerie generalmente anguste ed in parte sovrapposte, che si sviluppano con pendenze differenti per una lunghezza complessiva di oltre 800 m. Un discreto stillicidio è presente in tutta la cavità; dal lato sud l'acqua si raccoglie in una pozzanghera fangosa sul pavimento della galleria principale. Poco dopo la pozzanghera la galleria si divide in due cunicoli a livelli diversi che qualche metro più avanti si incrociano proseguendo ancora separati prima di confluire definitivamente in un unico ambiente. Alcuni cunicoli hanno forma cilindrica piuttosto regolare con il diametro di circa 1 m; il pavimento si presenta qui come un rigagnolo di lava rappresa. La galleria bassa in direzione sud ha l'aspetto tipico delle grotte molto antiche: la volta e le pareti sono rivestite da una patina bianca di concreziona_ mento; i piccoli brandelli di lava parzialmente rifusi che pendono dalla volta sono anch'essi rivestiti da questa patina e a volte prolungati da brevi stalattiti; il pavimento e la parte inferiore delle pareti sono invece scuri a causa del fango trasportato dalle acque. In questa cavità sono stati rinvenuti frammenti di ceramica attribuibili alla cultura di Castelluccio, ad età classica e medievale.
Sentieri vicini
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Grotta san Nicola 0 0.56 Link Link Grotte-Archeologia-Preistoria
Case Zampini 1.8 3.93 Link Link Rifugi
Bosco di Centorbi 1.8 3.93 Link Link Ciclabili
Monte Gallo Bianco 3.02 3.18 Link Link
Monte Turchio 3.02 1.84 Link Link
Castello della Solicchiata 3.24 3.36 Link Link Castelli e ruderi
Grotta Intraleo 3.41 3.45 Link Link Grotte
Monte Gallo Galvarina 4.65 7.42 Link Link Ciclabili
Torre Mina 5.6 5.6 Link Link Castelli e ruderi-Archeologia industriale-Romani
Monastero santa Lucia 5.9 5.9 Link Link Chiese-Barocco
Mendolito 5.91 6.09 Link Link Simeto-Archeologia-Preistoria-Greci
Salto del pecoraio 5.92 6.74 Link Link Simeto-Fiumi e laghi
Museo di Adrano 6.01 6.01 Link Link Archeologia-Preistoria-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento-Greci-Musei
Castello Adrano 6.01 6.01 Link Link Castelli e ruderi-Preistoria-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento-Greci-Musei
Fontana dei Mille 6.16 6.16 Link Link
Mura Dionigiane Adrano 6.27 6.32 Link Link Archeologia-Greci
Ponte Saraceno 6.56 6.68 Link Link Aree protette-Simeto-Archeologia-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento-Fiumi e laghi
Mulini Biancavilla 6.56 7 Link Link Archeologia industriale
Grotta Vadalato 6.67 6.67 Link Link Grotte-Chiese
Santa Domenica 6.69 6.9 Link Link Chiese-Simeto-Arabi e Normanni

(*) Distanza, misurata in km, in linea d'area dall'inizio del sentiero.
(**) Distanza, misurata in km, in linea d'area dalla fine del sentiero.
Previsioni meteo Adrano
Siti Web
Numero visite:
Totale (*): 1891 - nel 2020: 679 - nel mese di Settembre: 74 - Oggi: 4 - (*) Da Giugno 2018
  • Aggiungi a preferiti
  • Pagina Facebook
  • Instagram
  • Gruppo Facebook
  • Twitter
  • Flickr
  • Youtube
  • Instagram
  • Google +