• Maria della Catena Militello

    Maria della Catena Militello

  • Monte Scalpello

    Monte Scalpello

  • Annunziata Forza Agro

    Annunziata Forza Agro

  • Grotta Trinita

    Grotta Trinita

  • Monte Ruvolo

    Monte Ruvolo

  • San Michele Forza Agro

    San Michele Forza Agro

  • Alcantara riva

    Alcantara riva

  • Minicucco San Giovanni Montebello

    Minicucco San Giovanni Montebello

  • Grotta delle Fate

    Grotta delle Fate

  • Rifugio monte Palestra

    Rifugio monte Palestra

  • Cuba di Castiglione

    Cuba di Castiglione

  • Monte Crisimo

    Monte Crisimo

  • Cascate del Catafurco

    Cascate del Catafurco

  • Roverella Cugnu di Mezzu

    Roverella Cugnu di Mezzu

  • Piano Collura

    Piano Collura

  • Cuba Masseria

    Cuba Masseria

  • Fiumara d Agro

    Fiumara d Agro

  • Grotta del Gatto

    Grotta del Gatto

  • Niviera don Puddu

    Niviera don Puddu

  • Castello di Buccheri

    Castello di Buccheri

  • Current
Italiano English Etna - Venerdì 19-07-2024 01:19:54 - Il sole sorge alle 05:52 e tramonta alle 20:20 - Luna gibbosa crescente luna
Le news di Etnanatura -- Il Cesare di Acireale -- Grotte Pisciarotta -- Hanno visitato il sito: 94.239.273 utenti - Nel 2024: 2.919.015 - Nel mese di Luglio: 203.604 - Oggi: 420 - On line: 56
Monte Egitto
I percorsi indicati come ciclabili sono sentieri non attrezzati che presentano molte problemi, pertanto devono essere affrontati con prudenza e con attrezzature adeguate.
Nome: Monte Egitto
Comune: Bronte
Località:Monte Egitto
Foto di:Etnanatura, Getano Fichera e Mimmo Guzzetta (Nonna Syria)
Descrizione Sull'Etna la presenza di piante plurisecolari assume particolare interesse in relazione alla veloce dinamica degli ambienti forestali, fortemente influenzata dall'attivitá vulcanica che raramente consente la conservazione di popolamenti vetusti. Una importante eccezione é costituita da un cono avventizio, di dimensioni modeste e completamente isolato perchè attorniato da colate laviche, Monte Egitto. Questo piccolo monte “monticitto” ospita, lungo i fianchi e all'interno dello stesso cratere, un nucleo di querce costituito da oltre 50 esemplari plurisecolari. Durante gli anni '50, periodo durante il quale si sono realizzati la maggior parte dei rimboschimenti, il Corpo Forestale ha provveduto a rinfittire anche quest'area mediante la piantumazione di piante di pino, che, in assenza di diradamenti, stanno interferendo con lo sviluppo delle querce, tanto da determinare la ferma volontá di valutare un possibile intervento di diradamento a favore degli esemplari secolari di querce. La particolaritá del sito: appartenenza alla zona “A” di riserva integrale dell'area protetta, ad un Sito di Importanza Comunitaria e, in ultimo in ordine di tempo, parte del Sito Patrimonio dell'Umanitá, ha imposto di procedere secondo criteri scientifici collaudati e mediante l'uso di manodopera specializzata. In quest'ottica é stato coinvolto l'allora Ufficio Provinciale di Catania dell'Azienda Regionale Foreste Demaniali, (oggi Ufficio Servizio per il territorio di Catania del Dipartimento dello Sviluppo Rurale e Territoriale), che ha immediatamente manifestato la propria disponibilitá alla realizzazione dell'intervento di rimozione degli esemplari di pino a beneficio delle querce secolari. Ma ancora mancavano i necessari contributi scientifici. In tale ottica l'Ente Parco ha affidato all'Accademia Italiana di Scienze Forestali la realizzazione di un attento piano di monitoraggio dell'intervento stesso. Il monitoraggio aveva l'obiettivo di valutare lo stato iniziale degli esemplari monumentali e di alcune componenti chiave dell'ecosistema in fase di pre-intervento e doveva essere poi ripetuto in fase di post-intervento al fine di valutare gli esiti dell'azione di rimozione dei pini su tutto l'ambiente. Ecco che, acquisito il monitoraggio pre-intervento, alla fine dell'estate del 2015 l'Azienda Foreste inizia e porta a termine l'intervento di rimozione delle piante di pino che potevano in qualche modo interferire con gli esemplari secolari di quercia, sulla base delle indicazioni fornite dall'Accademia. Durante l'anno 2017 si é svolto il monitoraggio post-intervento da parte dell'Accademia Italiana di Scienze Forestali. Il taglio dei pini impiantati a ridosso delle querce secolari é solo il primo di una serie di interventi che permetteranno, nel lungo periodo, di assicurare la perpetuazione delle querce, a condizione che si continui ad operare in sinergia con tutti coloro che a vario titolo possono contribuire al raggiungimento di questo importante obiettivo comune.
fonte .
Sentieri vicini
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Roverella monte Egitto 0 5.55 Link Link Alberi secolari
Grotta della Neve 0 0.58 Link Link Grotte-Etna
Quercia monte Arso 0 3.71 Link Link Ciclabili-Alberi secolari-Etna
Grotta Nonna Syria 0 2.63 Link Link Grotte-Etna
Cipollazzo 0 2.61 Link Link Etna
Monte Arso 0 3.71 Link Link Ciclabili-Etna
Rifugio Piano dei Grilli 0 0 Link Link Rifugi-Etna
Monte Egitto 0 5.55 Link Link Ciclabili-Consigliati-Etna
Rifugio monte Ruvolo 0.02 1.5 Link Link Rifugi-Ciclabili-Etna
Monte Ruvolo 0.02 1.5 Link Link Ciclabili-Consigliati-Etna
Monte Lepre 0.02 4.39 Link Link Ciclabili-Etna
Piano delle Ginestre 0.03 0.03 Link Link Consigliati
Monte Minardo 0.05 0.05 Link Link Consigliati-Etna
Roverella del Bivio 0.06 4.8 Link Link Alberi secolari
Grotta dei Ragazzi 3.46 5.33 Link Link Grotte-Etna
Grotta Trinita 3.46 5.46 Link Link Grotte-Etna
Grotta Intraleo 4.45 4.39 Link Link Grotte-Etna
Monte Gallobianco 4.53 4.11 Link Link Etna
Rifugio monte Turchio 4.53 4.04 Link Link Etna
Grotta san Nicola 4.62 4.07 Link Link Grotte-Archeologia-Preistoria-Etna

(*) Distanza, misurata in km, in linea d'area dall'inizio del sentiero.
(**) Distanza, misurata in km, in linea d'area dalla fine del sentiero.
Previsioni meteo Bronte
    Etichette
    Numero visite
Totale (*): 36676 - nel 2024: 537 - nel mese di Luglio: 39 - Oggi: 2 - (*) Da Dicembre 2020
Visitatori per nazione (da Dicembre 2020)

:
  • ..
  • ..
  • ..
  • ..
  • ..
  • ..
  • ..
  • ..
  • Aggiungi a preferiti
  • Pagina Facebook
  • Gruppo Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Youtube
  • Wikiloc
  • Tiktok