Santa Maria Randazzo
Nome:
Santa Maria Randazzo
Comune:
Località:
Centro
Coordinate inizio:
14°56'57'' - 37°52'44''
Coordinate fine:
14°56'57'' - 37°52'44''
Quota inizio:
754 m.s.m.
Quota fine:
754 m.s.m.
Tempo percorso:
10' - Andata e ritorno.
Distanza:
0.1 km - Andata e ritorno.

Grado difficoltà: 1/10
Attenzione, il grado di difficoltà è riferito solo alla lunghezza del percorso e non all'eventuale pericolosità del sito!

Descrizione:
L'attuale assetto della Basilica è il risultato di contributi architettonici che vanno dal XIII secolo fino al 1863 (rifacimento del Campanile), fino ancora ai restauri dei nostri giorni. Lungi dal creare dissonanze, i diversi apporti stilistici si sono fusi in modo armonico e unitario. All'esterno, interamente realizzato in neri blocchi di pietra lavica, oltre al campanile bicromo che svetta sulla facciata, movimentata da archetti, sculture e rosoni di arenaria, interessanti sono i due portali quattrocenteschi di nord e sud, quest'ultimo con bassorilievi scolpiti, e le absidi merlate, con alla sommità lo stemma marmoreo del paese. All'interno, dove le navate sono scandite da una fuga di nere colonne monolitiche, si ammirano:
-l'affresco bizantino della Madonna del Pileri, legato alla leggenda sull'origine della chiesa,
-la tavoletta «Salvezza di Randazzo» di Girolamo Alibrandi (1470-1524),
-«Dormizione, Assunzione e Incoronazione di Maria Vergine» di Giovanni Caniglia (1548), santa maria madonna
-«Martirio di S. Sebastiano» di Daniele Monteleone (sec.XVII),santa maria madonna
-«Martirio di S. Lorenzo» e «Martirio di S.Agata» (Onofrio Gabrieli, sec.XVII),
-Crocifissione di Van Houmbracken (XVII sec.),
-una Pentecoste del XVI secolo, già appartenuta alla chiesa dello Spirito Santo;
-il Battesimo di Gesù, di Francesco Paolo Finocchiaro(1894),
-sei tele di Giuseppe Velasques (1750-1827): Annunciazione, Assunzione, Incoronazione di Maria V., Martirio di S.Andrea, Martirio dei SS. Filippo e Giacomo, Sacra Famiglia;
- sull'altare maggiore in marmi mischi una Madonna in trono di Pietro Vanni (1866 circa);
-il Crocifisso scolpito in legno da Frate Umile da Petralia (sec.XVII)
Il soffitto è affrescato con scene della vita della B.Vergine, di Filippo Tancredi (1682).
Da Comune Randazzo
Download mappe
Indicazioni percorso:
Al centro di Randazzo

Come arrivare all'inizio del sentiero:
Indirizzo di partenza:

(es.: Via Nazionale, 87, 00184 Roma, Italia)

Sentieri vicini
Sentiero D1(*) D2(**) Pagina Mappa Tipologia
Santa Maria Randazzo00LinkLinkChiese-Medioevo e Rinascimento
Via degli Archi0.280.29LinkLinkArabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento
San Nicola Randazzo0.290.29LinkLinkChiese-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento
Rifugio Santa Maria del Bosco0.316.17LinkLinkRifugi
Baiardo0.316.17LinkLinkAree protette-Alcantara
Casa Scala0.50.5LinkLinkCastelli e ruderi-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento
San Martino Randazzo0.560.56LinkLinkChiese-Medioevo e Rinascimento-Barocco
Torre Castello Randazzo0.580.58LinkLinkCastelli e ruderi-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento-Musei
Torre Ciaramella3.553.98LinkLinkCastelli e ruderi-Medioevo e Rinascimento
Rifugio Saletti4.215.92LinkLinkRifugi
Rifugio Pirao4.214.19LinkLinkRifugi
Monte Spagnolo4.216.27LinkLinkCiclabili-Consigliati
Bocche eruttive 19814.216.07LinkLinkConsigliati
Cisternazza4.216.35LinkLinkCiclabili-Castelli e ruderi
Rifugio Monte Spagnolo4.216.27LinkLinkRifugi
Grotta Piano Cavoli4.215.58LinkLinkGrotte
Grotta Schadlish4.216.02LinkLinkGrotte
Monte santa Maria4.217.42LinkLink
Rifugio santa Maria4.217.42LinkLinkRifugi
Lago Gurrida4.714.63LinkLinkAree protette-Fiumi e laghi

(*) Distanza, misurata in km, in linea d'area dall'inizio del sentiero.
(**) Distanza, misurata in km, in linea d'area dalla fine del sentiero.
Previsioni meteo Randazzo
Numero visite:
Totale (*): 546 - nel 2019: 222 - nel mese di Luglio: 19 - Oggi: 1 - (*) Da Giugno 2018
  • Aggiungi a preferiti
  • Pagina Facebook
  • Gruppo Facebook
  • Twitter
  • Flickr
  • Youtube
  • Instagram
  • Google +
© 2018 Etnanatura.it - Camillo Bella
Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non commerciale 3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)