• Palazzolo Acreide

    Palazzolo Acreide

  • Tusa

    Tusa

  • Galati Mamertino

    Galati Mamertino

  • Roccella Valdemone

    Roccella Valdemone

  • San Fratello

    San Fratello

  • Terme Vigliatore

    Terme Vigliatore

  • Roccavaldina

    Roccavaldina

  • Gela

    Gela

  • Maniace

    Maniace

  • Augusta

    Augusta

  • Riposto

    Riposto

  • Calascibetta

    Calascibetta

  • Sant Alfio

    Sant Alfio

  • Piraino

    Piraino

  • Belpasso

    Belpasso

  • San Gregorio

    San Gregorio

  • Milo

    Milo

  • Piazza Armerina

    Piazza Armerina

  • Santa Croce Camerina

    Santa Croce Camerina

  • Malvagna

    Malvagna

Italiano English Etna - Sabato 24-02-2024 07:21:42 - Il sole sorge alle 06:36 e tramonta alle 17:49 - Luna piena luna
Le news di Etnanatura -- Gelso del Pozzo Antico -- Grotta eremo sant'Anna -- Quercia Marchesana -- Sambuchetti Campanito -- Monastero san Nicolò la Rena -- Contrada Fildidonna -- Villa Moncada -- Tipuana di villa Moncada -- Cisterna della Regina -- Fico della Rotonda -- Quercia santa Lucia -- Faggi della Cubania -- Fau di Saraneddu -- Roverella di Pomazzo -- Acero del bosco Nicolosi -- Hanno visitato il sito: 92.148.922 utenti - Nel 2024: 828.664 - Nel mese di Febbraio: 350.647 - Oggi: 3.932 - On line: 153

Foto - Castello Xirumi Serravalle
Per saperne di più: pagina Etnanatura--> Castello Xirumi Serravalle

Descrizione:
Il Castello Xirumi di Serravalle è un magnifico edificio del XVI secolo, da centinaia di anni proprietà dei Baroni Grimaldi di Serravalle. Situato ai confini della piana di Catania, rientra come territorio nel comune di Lentini, e, con la sua azienda agricola, il feudo costituisce uno dei più grandi agrumeti della Sicilia orientale. La proprietà inoltre rappresenta un’area di grande interesse archeologico, essendovi una necropoli dell’età neolitica. Al castello si accede tramite un viale fiancheggiato da palme e flora mediterranea. La casa Grimaldi ha origine in Liguria dove ha operato assieme ai Doria , ai Fieschi e agli Spinola. Nel 1297 conquistò la Baia e la Rocca di Monaco di cui tutt’ora , seppure in linea femminile , ha il dominio. Numerosi furono i Dogi Grimaldi a Genova. Anni dopo Agostino Grimaldi si diresse in Sicilia e prese dimora in Modica dove fu governatore nella Contea. Giovanni Grimaldi nel 1692 riceve il titolo di principe. Il Nipote di questo , Agostino , Cavaliere di Malta , muore nell’assedio di Candia. Agli inizi dell’ Ottocento la famiglia Grimaldi si sposta da Mineo, dove aveva vissuto fino ad allora , a Catania. A Catania la casa vive stabilmente da sei generazioni ricoprendo cariche di rilievo nella vita civile e continuando ad essere Cavalieri di Malta per sei generazioni consecutive.
Avvertenze - Chi siamo - Mappa del sito - Siti amici - Sitografia Etna - Scrivici

© 2024 Etnanatura.it - Camillo Bella - Tutti i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza Creative Commons attrib. non comm.3.0 Italia(CC BY-NC-SA 3.0)