• Torre del Baglio

    Torre del Baglio

  • Sant Andrea Buccheri

    Sant Andrea Buccheri

  • Castello di Brucoli

    Castello di Brucoli

  • Minicucco di Fornazzo

    Minicucco di Fornazzo

  • Grotta delle palombe Castiglione

    Grotta delle palombe Castiglione

  • Rifugio san Giovanni Gualberto

    Rifugio san Giovanni Gualberto

  • Oasi del Simeto

    Oasi del Simeto

  • Grotta Scannato

    Grotta Scannato

  • Due monti

    Due monti

  • Grotta del Turco

    Grotta del Turco

  • Palazzo Branciforti

    Palazzo Branciforti

  • Monte Ferro

    Monte Ferro

  • Rifugio Timparossa

    Rifugio Timparossa

  • Monastero Musolino

    Monastero Musolino

  • Pietra Pirciata

    Pietra Pirciata

  • Rifugio santa Maria

    Rifugio santa Maria

  • Galleria drenante Acicastello

    Galleria drenante Acicastello

  • Grotta Pitagora

    Grotta Pitagora

  • Castello Santapau

    Castello Santapau

  • Nicolo Arena

    Nicolo Arena

  • Current
Etna - Venerdì 22-10-2021 11:36:46 - Il sole sorge alle 07:14 e tramonta alle 18:14 - Luna gibbosa calante luna
Le news di Etnanatura -- Grotta dell Eremita -- Hanno visitato il sito: 20.692.117 utenti - Nel 2021: 2.966.821 - Nel mese di Ottobre: 250.337 - Oggi: 3.981 - On line: 36
Grotta del Lago
Attenzione! L'ingresso nelle grotte o nelle cave comporta sempre elevati livelli di pericolo e deve essere fatto solo con attrezzature adeguate e in presenza di personale qualificato.
Nome: Grotta del Lago
Comune: Randazzo
Località:Piano Dammusi
Foto di:Mimmo Guzzetta(Nonna Syria)
Descrizione Sul campo lavico Pahoehoe (lave a superficie unita), dei "Dammusi", nella sciara del Follone versante nord occidentale dell'Etna, dall'eruzione 1614-1624 si trova a quota 2200 una delle meraviglie dell'Etna. La grotta del Lago o dei Pastori, sorella della piú conosciuta e blasonata grotta del Gelo, con i suoi 288 m. e un dislivello 41°, per raggiungerla s'impiegano quasi cinque ore di cammino. L'ingresso individuato a un quarto di grotta, a causa del crollo della volta della galleria, si presenta con uno spettacolo unico, un tunnel di grande dimensione con l'ingresso rivolto verso nord, una grande sala semi-circolare piena di neve e ghiaccio, che a fine estate a causa di correnti d'aria si scioglie. In passato era usata dai pastori per abbeverare il gregge, ancora si notano dei recipienti in zinco usurati dal tempo, (da qui il nome "grotta dei pastori"), poi dalla sala continua un lungo tunnel lavico che va verso monte, circa 128 m. con pavimento scoriaceo e presenza di crolli di lava solidificata, lamine di lava e rotoli. Proseguendo al suo interno si nota a tratti il pavimento con strati ghiacciati e soprattutto delle stalattiti di ghiaccio simile alla somigliante grotta del gelo. Mentre il secondo tunnel che parte dall'ingresso rivolto verso valle a nord, inizia con uno scivolo, che con l'aiuto di una corda di 20 m si scende facilmente, e il suo interno appare un mondo ipogeo fantastico, tunnel a livelli sovrapposti con una galleria molto alta, simile a una navata di una chiesa, si notano tunnel di flussi lavici ad altezze considerevoli, con rotoli, lamini e crolli che accompagnano tutta la galleria che si prolunga per circa 160 m, bella e affascinante per la sua morfologia, maestositá e soprattutto perchè rimane una grotta naturale e misteriosa, ancora oggi tutta da scoprire. I livelli, i tunnel lavici situati troppo alti non permettono a oggi di svelare i suoi affascinanti segreti. Consapevole di questa sua misteriosa volontá come quella di rimanere non turistica la rendono bella e mistica nel suo genere. Rientrando con Dea la mia compagna, ringrazio Dio per questo gran dono.
Il diversamente speleo Mimmo Guzzetta (Nonna Siria).
Dati sentiero 1
Powered by Wikiloc
Download mappe
Indicazioni percorso:
Vedi mappa allegata.
Mappa altimetrica
Distanza: 12.5 km - Andata e ritorno.
Grado difficoltà:6/10
Attenzione, il grado di difficoltà è riferito solo alla lunghezza del percorso e non all'eventuale pericolosità del sito!
Coordinate inizio: 15°02'21'' - 37°47'51''
Coordinate fine: 14°59'50'' - 37°48'02''
Quota inizio: 1791 m.s.m.
Quota fine: 2387 m.s.m.
Tempo percorso: 6h 40' - Andata e ritorno.
Sentieri vicini
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Grotta del diavolo 0 4 Link Link Grotte-Consigliati-Piano dei Dammusi Sciara del Follone
Grotta del Lago 0 3.7 Link Link Grotte-Consigliati-Piano dei Dammusi Sciara del Follone
Piano Provenzana 0.06 0.06 Link Link
Monte Conca 0.15 2.03 Link Link Consigliati
Riconco Favazzo 0.15 0.15 Link Link
Osservatorio vulcanologico 0.32 4.02 Link Link Aree protette-Consigliati
Monte nero 0.35 1.46 Link Link Consigliati
Timparossa 0.35 2.4 Link Link Rifugi-Consigliati
Abisso di monte Nero 0.35 1.12 Link Link Grotte
Grotta delle femmine di monte Nero 0.35 1.59 Link Link Grotte
Grotta monte Nero 0.35 1.81 Link Link Grotte
Monte Pizzillo 0.35 3.61 Link Link Ciclabili-Consigliati
Rifugio Timparossa 0.35 2.39 Link Link Rifugi
Grotta monte Nero delle Concazze 0.5 1.9 Link Link Grotte
Monte Nero delle Concazze 0.5 2.23 Link Link Ciclabili-Consigliati
Rifugio Capanna Linguaglossa 0.5 1.9 Link Link Rifugi
Crateri eruzione 2002 1.66 2 Link Link
Torrente Quarantore 2.23 1.92 Link Link Consigliati-Fiumi e laghi
Due monti 2.23 2.44 Link Link
Grotta Chiovazzi 2.35 3.38 Link Link Grotte

(*) Distanza, misurata in km, in linea d'area dall'inizio del sentiero.
(**) Distanza, misurata in km, in linea d'area dalla fine del sentiero.
Previsioni meteo Randazzo
    Etichette
Numero visite:
Totale (*): 1859 - nel 2021: 1789 - nel mese di Ottobre: 39 - Oggi: 2 - (*) Da Giugno 2018
  • Aggiungi a preferiti
  • Pagina Facebook
  • Gruppo Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Flickr
  • Youtube
  • Wikiloc