Le news di Etnanatura -- La leggenda di Avalon di Marinella Fiume -- Vandalizzata la sede scout di Ramacca -- Favare di Santa Venera --
Torre degli Inglesi
Nome:
Torre degli Inglesi
Comune:
Località:
Punta Faro
Coordinate inizio:
15°39'05'' - 38°16'06''
Coordinate fine:
15°39'06'' - 38°16'07''
Quota inizio:
4 m.s.m.
Quota fine:
5 m.s.m.
Tempo percorso:
10' - Andata e ritorno.
Distanza:
0.1 km - Andata e ritorno.

Grado difficoltà: 1/10
Attenzione, il grado di difficoltà è riferito solo alla lunghezza del percorso e non all'eventuale pericolosità del sito!
Suggerito da: Mario Calý
Foto di: Mario Calý

Descrizione:
A Capo Peloro, la punta estrema del paese marinaro di Torre Faro, sorge imponente una Torre, rinserrata in una cinta muraria bastionata. Si pensa che questa appartenga ad un'epoca molto antica (già Strabone, nella sua Geografia, accenna ad una Torre identificabile con la Torre "del Faro", poi Torre "degli Inglesi", messinese) e nei secoli ripresa dai popoli succedutisi nell'area in questione. In particolare, nell'area di Capo Peloro, si fa ricordare la presenza, intorno al XIX secolo, degli Inglesi, ed è per tale ragione che la Torre si identificò poi come Torre "degli Inglesi". Infatti la marina inglese, dopo essersi stanziata nella zona di Torre Faro, data la sua posizione geografica strategica, presidiò l'area con una serie di opere (batterie sulla spiaggia, opere di bonifica e canalizzazione dell'area centrale fra i due laghi), fra cui la Torre. Quest'ultima sorge in un punto in linea d'area con l'antico Canale degli Inglesi, cioè quel Canale che insieme al "Canale del Faro", al "Canale delle due Torri" ed all'antico "Canale Catuso" (tutti compresi nella zona di Torre Faro) collegava i due laghi con i mari Tirreno ed Ionio. Nell'area in cui sorge la Torre degli Inglesi, il 28 Luglio, verrà inaugurato il primo Museo d'Arte Contemporanea Internazionale messinese, il MACHO. La curatrice è Martina Corgnati ed il Museo avrà anche una sede distaccata a Reggio Calabria.
Fonte scirokko.it
Download mappe
Indicazioni percorso:
A Messina in località Punta Faro. Alla fine di via Area Torre.

Come arrivare all'inizio del sentiero:
Indirizzo di partenza:

(es.: Via Nazionale, 87, 00184 Roma, Italia)

Sentieri vicini
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Torre degli Inglesi 0 0.04 Link Link Castelli e ruderi-Archeologia
Santuario Dinnammare 20.33 20.37 Link Link Chiese
Santa Maria dei cerei 23.36 23.36 Link Link Chiese-Bizantini
Le cube 23.36 98.19 Link Link Chiese-Archeologia-Speciali-Bizantini
Rometta 23.4 23.06 Link Link Chiese-Castelli e ruderi-Archeologia-Speciali-Preistoria-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento
Castello di Roccavaldina 26.19 26.19 Link Link Castelli e ruderi-Medioevo e Rinascimento
Castello Rufo Ruffo 28.91 28.95 Link Link Castelli e ruderi-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento-Musei
San Pietro e Paolo Itala 30.8 30.77 Link Link Chiese-Medioevo e Rinascimento
Monte Scuderi 32.42 31.45 Link Link Aree protette-Ciclabili
Cuba Masseria 34.63 34.63 Link Link Chiese-Archeologia-Bizantini-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento
Rifugio Cipollazzo 35.78 37.05 Link Link Aree protette-Rifugi-Ciclabili
Castello Fiumedinisi 35.85 37.4 Link Link Castelli e ruderi-Medioevo e Rinascimento
Castello Milazzo 35.94 36.04 Link Link Castelli e ruderi-Archeologia-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento
Torre del Palombaro 36.26 37.05 Link Link Barocco
Sant Antonio Milazzo 36.47 36.5 Link Link Chiese
Miniere san Carlo 36.76 36.59 Link Link Valle Agro-Archeologia industriale-Cave e opere sottoterra
Piano Chiusa 36.93 37.27 Link Link Archeologia-Preistoria
San Michele Arcangelo Allume 38.31 38.21 Link Link Chiese-Bizantini
Torre Saracena Roccalumera 40.21 40.23 Link Link Castelli e ruderi-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento
San Sebastiano Pagliara 40.48 40.75 Link Link Chiese-Medioevo e Rinascimento

(*) Distanza, misurata in km, in linea d'area dall'inizio del sentiero.
(**) Distanza, misurata in km, in linea d'area dalla fine del sentiero.