Warning: file_get_contents(http://ipinfo.io/54.224.117.125/json): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 429 Too Many Requests in /web/htdocs/www.etnanatura.it/home/headNew.php on line 107
  • Pietraperzia

    Pietraperzia

  • Aci SantAntonio

    Aci SantAntonio

  • Limina

    Limina

  • Noto

    Noto

  • Nicolosi

    Nicolosi

  • Santa Maria di Licodia

    Santa Maria di Licodia

  • Torrenova

    Torrenova

  • Novara di Sicilia

    Novara di Sicilia

  • Ragusa

    Ragusa

  • Scordia

    Scordia

  • Castelmola

    Castelmola

  • Montagnareale

    Montagnareale

  • Castel di Iudica

    Castel di Iudica

  • Lentini

    Lentini

  • Caronia

    Caronia

  • Catania

    Catania

  • San Michele di Ganzaria

    San Michele di Ganzaria

  • Fiumefreddo di Sicilia

    Fiumefreddo di Sicilia

  • Palagonia

    Palagonia

  • San Gregorio

    San Gregorio

Etna - Giovedì 20-01-2022 21:55:45 - Il sole sorge alle 07:10 e tramonta alle 17:11 - Luna gibbosa calante luna
Le news di Etnanatura -- Il cielo di Gennaio -- Necropoli santa Barbara -- Valle del Loddiero -- Vallone della neve -- Cava Bern -- Mulinello -- Hanno visitato il sito: 21.233.287 utenti - Nel 2022: 121.749 - Nel mese di Gennaio: 121.749 - Oggi: 7.745 - On line: 115
Carcaci
Nome: Carcaci
Comune: Centuripe
Località:Carcaci
Foto di:Salvo Nicotra, Michele Torrisi e Francesco Joppolo
Descrizione La prima testimonianza della presenza umana nel luogo risale all'XI secolo, quando i normanni, venuti in Sicilia, nel 1061 qui si accamparono per organizzare la presa di Centuripe. A quell'epoca risale la prima costruzione di cui si ha testimonianza: una torre quadrangolare successivamente inglobata in altri edifici. Il primo feudatario di Carcaci fu Giovanni de Raynero nel 1200 circa. Nel 1453 Giovanni Spatafora ebbe l'investitura dal re Alfonso della baronia di Carcaci. Sul finire del XVI secolo vennero realizzati dei lavori idraulici per opera del barone Ruggero Romeo. Successivi feudatari di Carcaci furono Nicola Mancuso nel 1602 e Gonsalvo Romeo Gioieni nel 1630. Questi ottenne nel 1631 la licentia populandi e fondò il borgo. Dopodiché, Carcaci passò alla Casa Paternò Castello che da allora sono i Duchi di Carcaci. Il borgo venne realizzato con pianta regolare e con gusto barocco spagnoleggiante: venne realizzato un monumentale ingresso, una chiesa, dedicata a santa Domenica, ormai in stato di abbandono, un castello.
Da Wikiedia
Foto di Salvo Nicotra e Michele Torrisi
Dati sentiero 1
Download mappe
Indicazioni percorso:
Sulla statale 575 da Adrano
Mappa altimetrica
Distanza: 0.5 km - Andata e ritorno.
Grado difficoltà:1/10
Attenzione, il grado di difficoltà è riferito solo alla lunghezza del percorso e non all'eventuale pericolosità del sito!
Coordinate inizio: 14°46'52'' - 37°39'57''
Coordinate fine: 14°46'55'' - 37°39'55''
Quota inizio: 270 m.s.m.
Quota fine: 270 m.s.m.
Tempo percorso: 20' - Andata e ritorno.
Sentieri vicini
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Carcaci 0 0.1 Link Link Chiese-Castelli e ruderi-Barocco
Acquedotto Biscari 0.92 1.02 Link Link Simeto-Archeologia industriale
Sorgenti delle Favare 2.48 2.51 Link Link Grotte-Simeto
Santa Domenica 2.94 2.66 Link Link Chiese-Simeto-Arabi e Normanni
Fontana dei Mille 3.98 3.98 Link Link
Salto del pecoraio 4.02 4.42 Link Link Simeto-Fiumi e laghi
Mendolito 4.04 4.25 Link Link Simeto-Archeologia-Preistoria-Greci
Ponte Saraceno 4.18 4.22 Link Link Aree protette-Simeto-Archeologia-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento-Fiumi e laghi
Mura Dionigiane Adrano 4.45 4.46 Link Link Archeologia-Greci
Castello Adrano 4.49 4.49 Link Link Castelli e ruderi-Preistoria-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento-Greci-Musei
Museo di Adrano 4.49 4.49 Link Link Archeologia-Preistoria-Arabi e Normanni-Medioevo e Rinascimento-Greci-Musei
Monastero santa Lucia 4.63 4.63 Link Link Chiese-Barocco
Torre Mina 5.48 5.48 Link Link Castelli e ruderi-Archeologia industriale-Romani
Museo di Centuripe 5.95 5.95 Link Link Archeologia-Romani-Medioevo e Rinascimento-Greci-Musei
Calanchi Cannizzola 6.86 7.94 Link Link Simeto
Mulini Biancavilla 7.27 7.49 Link Link Archeologia industriale
Castello della Solicchiata 7.42 7.78 Link Link Castelli e ruderi
Grotta san Nicola 9.33 9.62 Link Link Grotte-Archeologia-Preistoria
Bosco di Centorbi 9.94 13.05 Link Link Rifugi-Ciclabili-Consigliati
Grotta Vadalato 10.01 10.01 Link Link Grotte-Chiese

(*) Distanza, misurata in km, in linea d'area dall'inizio del sentiero.
(**) Distanza, misurata in km, in linea d'area dalla fine del sentiero.
Previsioni meteo Centuripe
    Etichette
Numero visite:
Totale (*): 11032 - nel 2022: 83 - nel mese di Gennaio: 83 - Oggi: 17 - (*) Da Giugno 2018
  • Aggiungi a preferiti
  • Pagina Facebook
  • Gruppo Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Flickr
  • Youtube
  • Wikiloc