• Greci

    Greci

  • Romani

    Romani

  • Medioevo e Rinascimento

    Medioevo e Rinascimento

  • Catania romana

    Catania romana

  • Consigliati

    Consigliati

  • Terme romane

    Terme romane

  • Alcantara

    Alcantara

  • Valle san Giacomo

    Valle san Giacomo

  • Barocco

    Barocco

  • Archeologia industriale

    Archeologia industriale

  • Simeto

    Simeto

  • Riserva Fiumedinisi

    Riserva Fiumedinisi

  • Cave di Ispica

    Cave di Ispica

  • Acquedotto romano

    Acquedotto romano

  • Demanio Pianobello

    Demanio Pianobello

  • Preistoria

    Preistoria

  • Cave e opere sottoterra

    Cave e opere sottoterra

  • Iblei

    Iblei

  • Alberi secolari

    Alberi secolari

  • Peloritani

    Peloritani

Italiano English Etna - Lunedì 15-04-2024 08:53:08 - Il sole sorge alle 06:22 e tramonta alle 19:37 - Luna al primo quarto luna
Le news di Etnanatura -- Santa Lucia di Mendola -- Montagna di Ramacca -- Faggio della Rocca -- Canalone dei Faggi -- Cava Alfano -- Cozzo Matrice -- Cava del Cassibile -- Hanno visitato il sito: 92.900.043 utenti - Nel 2024: 1.579.785 - Nel mese di Aprile: 179.919 - Oggi: 2.943 - On line: 102
Bastione degli Infetti
Nome: Bastione degli Infetti
Comune: Catania
Località:Plebiscito
Descrizione Il bastione degli Infetti deve il nome al suo utilizzo come lazzaretto, durante la peste del 1576, quí infatti vennero ricoverati gli uomini infetti. Esso era parte integrante della cinta muraria giá esistente in periodo angioino i cui resti sono ancora visibili lungo la via e comprende alcune torri, tra cui l'attigua Torre del Vescovo. Il sistema difensivo della cittá fu ampliato e rafforzato per volere del re di Spagna Carlo I (famoso anche e soprattutto come Imperatore Carlo V del Sacro Romano Impero). Questo ad oggi é il bastione meglio conservato, fra gli 11 eretti dall'ingegnere militare Antonio Ferramolino da Bergamo benché sia stato abbandonato per lungo tempo. Oggi, grazie all'azione di recupero effettuata dal Comitato popolare Antico Corso, si puó visitare al'interno, mentre la visuale della bella muratura in pietra lavica con cui é stato costruito é ostruita da alcune fatiscenti costruzioni prospicenti su via Plebiscito. Il Comitato e la delegazione Catania del FAI hanno scelto questo sito come candidato per la campagna "I Luoghi del Cuore", edizione 2014. A conclusione della campagna di voto, sil Bastione si é aggiudicato il 33° posto nella classifica nazionale e il 3° posto in quella regionale . Le attivitá realizzate da Comitato popolare Antico Corso a sostegno della candidatura di questo sito , hanno consentito di poter restituire alla cittadinanza questo luogo, memoria della storia moderna della cittá di Catania.
Da Pagina Facebook "Bastione degli Infetti"

La torre del Vescovo é un'antica torre medievale di Catania. Costruita nel 1302 in quella che é oggi l'area adiacente all'Ospedale Vittorio Emanuele II, acquisí in seguito questo nome quando il Vescovo di Catania, Antonio de' Vulpone, la acquistó per destinarla a lazzaretto. La costruzione attuale é cinquecentesca, a pianta quadrangolare e realizzata in pietra lavica e malta. Nella parte superiore sono ancora presenti delle feritoie probabilmente utilizzate un tempo dagli arcieri a difesa della fortezza. Viste le dimensioni molto contenute, il lazzaretto venne poi ampliato inglobando il vicino bastione cinquecentesco facente parte delle Mura di Carlo V. Questo complesso divenne quindi un ospedale che venne chiamato Ospedale degli Infetti. La torre, un tempo confinante con le mura cittadine, oggi é inserita in un'aiuola spartitraffico.
Da Wikipedia
Dati sentiero
Download mappe
Indicazioni percorso:
Si trova in via Torre del Vescovo dietro l'ex ospedale Bambin Gesú.
Distanza: 0.1 km - Andata e ritorno.
Grado difficoltà:1/10
Attenzione, il grado di difficoltà è riferito solo alla lunghezza del percorso e non all'eventuale pericolosità del sito!
Coordinate inizio: 15°04'46'' - 37°30'24''
Coordinate fine: 15°04'46'' - 37°30'24''
Quota inizio: 48 m.s.m.
Quota fine: 48 m.s.m.
Tempo percorso: 10' - Andata e ritorno.
Sentieri vicini
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Sentiero D1(*) D2(*) Pagina Mappa Tipologia
Bastione degli Infetti 0 0 Link Link Castelli e ruderi-Archeologia-Romani-Medioevo e Rinascimento
Monastero Benedettini 0.28 0.28 Link Link Chiese-Archeologia-Romani-Barocco
Nicolo Arena 0.3 0.3 Link Link Chiese-Barocco
Sant Agata la Vetere 0.34 0.34 Link Link Chiese-Archeologia-Romani-Catania romana
Balneum piazza Dante 0.36 0.36 Link Link Archeologia-Romani-Catania romana-Terme romane
Terme della Rotonda 0.4 0.4 Link Link Chiese-Archeologia-Bizantini-Romani-Medioevo e Rinascimento-Cube-Terme romane
Sant Agata al Carcere 0.44 0.44 Link Link Chiese-Archeologia-Romani-Catania romana
Boggio Lera 0.5 0.5 Link Link Chiese-Archeologia-Romani-Barocco-Greci
Anfiteatro romano Catania 0.52 0.52 Link Link Archeologia-Romani-Catania romana
Cripta sant Euplio 0.53 0.53 Link Link Grotte-Chiese-Archeologia-Romani-Catania romana
Teatro romano Catania 0.55 0.55 Link Link Archeologia-Romani-Catania romana-Acquedotto romano
San Francesco Borgia 0.56 0.56 Link Link Chiese-Barocco-Musei
Monastero san Benedetto 0.6 0.6 Link Link Consigliati-Chiese-Archeologia-Romani-Barocco
Foro romano Catania 0.6 0.6 Link Link Archeologia-Romani-Catania romana
Mausoleo di villa Modica 0.66 0.62 Link Link Archeologia-Romani-Catania romana
Santa Maria del Gesu 0.68 0.68 Link Link Chiese-Medioevo e Rinascimento
Villa Bellini 0.69 0.78 Link Link Parchi urbani
Pini villa Bellini 0.69 0.69 Link Link Alberi secolari
Fico villa Bellini 0.74 0.67 Link Link Alberi secolari
Palazzo Universita Catania 0.74 0.74 Link Link Palazzi storici

(*) Distanza, misurata in km, in linea d'area dall'inizio del sentiero.
(**) Distanza, misurata in km, in linea d'area dalla fine del sentiero.
Previsioni meteo Catania